Allievo Responsabile Visual Merchandising

Riepilogo:

  • Data:11 Gennaio 2021
  • Sede di lavoro: Italia
  • Azienda:la Rinascente
la Rinascente

Rinascente ricerca per la propria squadra di giovani managers, risorse da inserire all’interno della propria Accademia Allievi Responsabili Visual Merchandising di Store.

L’Accademia è un percorso formativo di 18 mesi finalizzato all’apprendimento attraverso il quale l’Allievo può esprimere il proprio potenziale e prepararsi a diventare  Responsabile Visual Merchandising di Filiale: un professionista nella gestione degli allestimenti e lay-out della filiale e un manager efficace delle proprie risorse.

Nello specifico il percorso è volto ad offrire strumenti e competenze nel campo dell’allestimento delle vetrine, dei corner interni e della displaystica dell’intero negozio, favorendo l’espressione di creatività ed originalità nel seguire le linee guida aziendali. Verranno inoltre approfondite le tendenze moda ed evoluzione dei brands, l’organizzazione e la gestione manageriale, le logiche di funzionamento di un department store, le tecniche di vendita e la customer satisfaction. Ogni Allievo approccerà aree merceologiche differenti.

L’accademia prevede per l’intero percorso il training on the job intercalato da attività d’aula. Ogni allievo fin dall’inizio è affidato ad un tutor aziendale che lo introdurrà nella professione e lo seguirà lungo il percorso facendo attività di coaching, supervisione e valutazione degli apprendimenti.

Profilo

Il profilo ideale è un/una giovane neolaureato/a con una formazione nel campo dell’Arte e della scenografia, preferibilmente approfondita da corsi o master post-universitari nel campo del Visual Merchandising.

È essenziale sia un interesse per il mondo della moda e del lusso che uno spiccato gusto estetico uniti a originalità e a doti creative.  Completano il profilo buone capacità organizzative e gestionali, dinamismo, flessibilità e una predisposizione alle relazioni.

La persona dovrà possedere un’ottima conoscenza della lingua inglese e di eventuali altre lingue, nonché dei principali sistemi informatici. È requisito tassativo la disponibilità alla mobilità sull’intero territorio nazionale.

 

 


La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (L.903/77)